Diritto delle società cooperative (N.O.)

Diritto delle società cooperative (N.O.)

Lauree Triennali ad esaurimento (DM 509/99)

Professore: Giustino Di Cecco

SCHEDA DELL’INSEGNAMENTO

Tipologia di insegnamento
SSD  IUS/04
Lingua  Italiano
Cfu/ECTS  3
Anno di corso
Semestre
Ore di attività frontale
Ore di studio individuale
Propedeuticità 
Pagina web

Obiettivi del corso

Il corso si propone di approfondire la disciplina delle società cooperative.
In particolare, il corso prevede l’analisi storica ed economica della nascita del fenomeno mutualistica e la successiva evoluzione della relativa disciplina giuridica, dall’800 all’attuale normativa.
Saranno approfonditi, in particolare, i seguenti temi:
1) origine storica e fondamento economico;
2) lo scopo mutualistico;
3) i profili organizzativi tipici;
4) la capitalizzazione;
5) la corporate governance e il sistema dei controlli;
6) i gruppi cooperativi, la trasformazione e lo scioglimento.

Programma

1. Profili introduttivi.
La origini storiche della cooperazione
L’art. 45 della Costituzione e la funzione sociale delle cooperative
Il sistema codicistico del 1942 e la successiva evoluzione legislativa ( legge 904/77, legge 59/92, D. lgs. n. 58/1998 e D. lgs. n. 6/2003)
2. La causa: lo scopo mutualistico
Scopo mutualistico e mutualità prevalente
Lo statuto della cooperativa a mutualità prevalente
I soci e il rapporto mutualistico
Utili e ristorni
3. I profili organizzativi caratteristici.
Porta aperta e variabilità del capitale
Principio democratico
Il contenimento degli interessi lucrativi dei soci e la mutualità “esterna”
4. I profili organizzativi dettati dalla riforma: le nuove tipologie di società cooperativa per azioni e a responsabilità limitata
Forme e tipi di cooperative: s.p.a. e s.r.l.
Le norme delle s.p.a. e delle s.r.l. “compatibili” con la disciplina specifica
Le cooperative regolate dalle leggi speciali
5. Il problema della capitalizzazione delle cooperative
Il capitale sociale delle società cooperative
Gli strumenti finanziari delle società cooperative
Il ruolo degli investitori istituzionali e dei fondi mutualistici
6. La corporate governance e i controlli
L’amministrazione e il controllo
Le competenze assembleari
Le assemblee: profili organizzativi
Il controllo giudiziario e la vigilanza amministrativa
7. Gruppi, trasformazione e scioglimento
Il gruppo cooperativo
La trasformazione e la fusione delle cooperative
Lo scioglimento e la liquidazione

Metodo di valutazione

Date esami

AVVISI

  • 3 aprile 2017 - prova:

    prova avviso

Testi

AA.VV., Le cooperative dopo la riforma del diritto societario, a cura di M. Sandulli e P. Valensise, Roma, 2005.

Materiale del corso

RISORSE E STRUMENTI

Servizio AlertMail
Servizio RSS
Chiedi all’URP

Diritto delle società cooperative (N.O.)

Lauree Triennali ad esaurimento (DM 509/99)

Professore: Giustino Di Cecco

COURSE DETAILS

Type of course
SSD  IUS/04
Language  Italian
ECTS  3
Course Year
Semester
Hours of lecturers
Hours of self study
Prerequisites
Web page 

Objectives of the course

Course content

Methods of evaluation

Examination schedule

NEWS

  • - prova:

    prova avviso

Course books

Teaching materials

RISORSE E STRUMENTI

Servizio AlertMail
Servizio RSS
Chiedi all’URP