Storia del lavoro e delle relazioni industriali (l.m.)

SCHEDA DELL’INSEGNAMENTO

Tipologia di insegnamento
SSD  (SECS-P/12)
Lingua  Italiano
Cfu/ECTS  9
Anno di corso  1°
Semestre  2°
Ore di attività frontale
Ore di studio individuale
Propedeuticità 
Pagina web

Obiettivi del corso

Programma

I modulo – prof. Carlo M. Travaglini
Il corso ha per obiettivo di fornire agli studenti gli strumenti di interpretazione critica delle trasformazioni, tra Ottocento e Novecento, dell’organizzazione del lavoro, dei conflitti sociali, delle relazioni industriali e delle politiche previdenziali e di welfare, con particolare riferimento al caso italiano.
II modulo – prof. Delvecchio
Il corso tratterà l’evoluzione storica del lavoro e delle relazioni industriali, vista attraverso lo studio della contrattazione collettiva, sia in termini di struttura generale, sia in termini di specificazione nei principali settori economici. Verrà aggiunta anche un’analisi della contrattazione aziendale esaminata nelle sue caratteristiche fondamentali.

Metodo di valutazione

Date esami

Orario lezioni

AVVISI

Testi

I modulo: A) Stefano Musso, Storia del lavoro in Italia, nuova edizione aggiornata, Padova, Marsilio, 2011, pp. 7-174; B) la lettura di uno dei seguenti due saggi a scelta: * b1) Carlo M. Travaglini, Analisi di un’agitazione contadina nella campagna romana all’epoca della Restaurazione, Roma, Istituto di Storia Economica, 1984 (ad eccezione del cap. V); * b2) Carlo M. Travaglini, Dalla corporazione al gruppo professionale: i rigattieri nell’Ottocento pontificio, “Roma moderna e contemporanea”, VI, 1998, 3, pp. 191-235.
II modulo: A) Stefano Musso, Storia del lavoro in Italia, nuova edizione aggiornata, Padova, Marsilio, 2011, pp. 175-286; B) Mimmo Carrieri, I sindacati, Bologna, Il Mulino, 2012; oppure in sostituzione dei testi sub A) e sub B) del secondo modulo: Marianna De Luca, Nel rispetto dei reciproci ruoli, lineamenti di storia della contrattazione collettiva in Italia, Milano, edizioni Vita e Pensiero, 2013; C) Raffaele Delvecchio, La contrattazione aziendale. Esperienze in Olivetti (1975-1995), Milano, Bruno Mondadori, 2008. * i saggi contrassegnati con l’asterisco sono scaricabili dal sito.

Materiale del corso

RISORSE E STRUMENTI

Servizio AlertMail
Servizio RSS
Chiedi all’URP

HISTORY OF LABOUR AND INDUSTRIAL RELATIONS

Lauree Magistrali (DM 270/04)

Professore: Carlo Maria TravagliniRaffaele Delvecchio 

COURSE DETAILS

Type of course
SSD  (SECS-P/12)
Language  Italian
ECTS  9
Course Year  1°
Semester  2°
Hours of lecturers
Hours of self study
Prerequisites
Web page 

Objectives of the course

Course content

Module 1: prof. Carlo M. Travaglini
The aim of this course is to develop a  critical interpretation of the transformations, between 19th and 20th century, of the labor organization, social conflicts, industrial relations, social security and welfare policies, with particular reference to the Italian case.
Module 2: prof. Raffaele Delvecchio
The course will cover the historical evolution of labor and industrial relations, seen through the study of collective bargaining, both in terms of overall structure and of specification in the main economic sectors. It will be added to an analysis of company bargaining examined in its fundamental characteristics.

Methods of evaluation

Examination schedule

NEWS

Course books

I modulo: A) Stefano Musso, Storia del lavoro in Italia, nuova edizione aggiornata, Padova, Marsilio, 2011, pp. 7-174; B) la lettura di uno dei seguenti due saggi a scelta: * b1) Carlo M. Travaglini, Analisi di un’agitazione contadina nella campagna romana all’epoca della Restaurazione, Roma, Istituto di Storia Economica, 1984 (ad eccezione del cap. V); * b2) Carlo M. Travaglini, Dalla corporazione al gruppo professionale: i rigattieri nell’Ottocento pontificio, “Roma moderna e contemporanea”, VI, 1998, 3, pp. 191-235.
II modulo: A) Stefano Musso, Storia del lavoro in Italia, nuova edizione aggiornata, Padova, Marsilio, 2011, pp. 175-286; B) Mimmo Carrieri, I sindacati, Bologna, Il Mulino, 2012; oppure in sostituzione dei testi sub A) e sub B) del secondo modulo: Marianna De Luca, Nel rispetto dei reciproci ruoli, lineamenti di storia della contrattazione collettiva in Italia, Milano, edizioni Vita e Pensiero, 2013; C) Raffaele Delvecchio, La contrattazione aziendale. Esperienze in Olivetti (1975-1995), Milano, Bruno Mondadori, 2008. * i saggi contrassegnati con l’asterisco sono scaricabili dal sito.

Teaching materials

RISORSE E STRUMENTI

Servizio AlertMail
Servizio RSS
Chiedi all’URP