Tecnologia dei Cicli Produttivi (N.O.)

Tecnologia dei Cicli Produttivi (N.O.)

Lauree Triennali ad esaurimento (DM 509/99)

Professore: Maria Claudia Lucchetti

SCHEDA DELL’INSEGNAMENTO

Tipologia di insegnamento
SSD  (SECS-P/13)
Lingua  Italiano
Cfu/ECTS  6
Anno di corso
Semestre
Ore di attività frontale
Ore di studio individuale
Propedeuticità 
Pagina web

Obiettivi del corso

Il corso di “Tecnologia dei cicli produttivi: processi produttivi” si propone di fornire agli studenti gli strumenti concettuali ed analitici per individuare e comprendere alcuni fenomeni rilevanti sia in ambito aziendale che economico. Esso si prefigge di illustrare l’evoluzione della tecnologia, il suo scenario futuro, la sua applicazione nella realtà aziendale. A tal fine l’interesse è focalizzato principalmente allo studio delle diverse tipologie di processi produttivi ed all’organizzazione della produzione attraverso un’attenta analisi dei parametri di riferimento e delle componenti caratteristiche.

Programma

Tecnica e tecnologia: Progresso tecnico ed economia e l’evoluzione della tecnologia.
Automazione industriale: significato ed evoluzione storica. La mappa dell’automazione industriale: criteri di classificazione. Mercato e sviluppi dell’automazione industriale
Tecnologia e organizzazione della produzione: dalla macchina a vapore al taylorismo. L’organizzazione tradizionale; l’organizzazione allargata; l’organizzazione sistemica; l’organizzazione integrata.
Sistemi di coordinamento e controllo dell’organizzazione aziendale ed attuali tendenze: dal modello gerarchico all’azienda olonico-virtuale.
I processi produttivi: Le nuove esigenze e i parametri strategici della produzione. Le tipologie di processi produttivi: processo job shop, a lotti, line e continuo. Il sistema integrato e il sistema automatizzato.
I cicli di produzione: aspetti tecnologici, economici e ambientali.
La gestione della produzione: I piani di produzione. Le previsioni della domanda. Il Project Management. La gestione dei materiali. Il controllo della produzione.
Le tecniche di gestione della produzione: Le logiche push e pull.La logica Just in Time e la Lean Production. Il sistema MRP II. I nuovi modelli di gestione della produzione.

Metodo di valutazione

Date esami

Orario lezioni

AVVISI

Testi

Chiacchierini E., Tecnologia e produzione, ed. Kappa, Roma 2003, capp. 2 (pag. 186-215), 3 e 4.
Eventuali ulteriori chiarimenti verranno forniti dal docente all’inizio del corso e/o durante il ricevimento studenti.

RISORSE E STRUMENTI

Servizio AlertMail
Servizio RSS
Chiedi all’URP

Tecnologia dei Cicli Produttivi (N.O.)

Lauree Triennali ad esaurimento (DM 509/99)

Professore: Maria Claudia Lucchetti

COURSE DETAILS

Type of course
SSD  (SECS-P/13)
Language  Italian
ECTS  6
Course Year
Semester
Hours of lecturers
Hours of self study
Prerequisites
Web page 

Objectives of the course

Course content

Methods of evaluation

Examination schedule

NEWS

Course books

Teaching materials

RISORSE E STRUMENTI

Servizio AlertMail
Servizio RSS
Chiedi all’URP