Rita Maria Michela D’Errico

Rita Maria Michela D’Errico

Professore Associato

Telefono:

Email:

Ricevimento:

Ubicazione studio:

Sito web:
06.57335728
rita.derrico@uniroma3.it
contattare il docente tramite email
Stanza 7 IV piano
Non disponibile

POSIZIONE ACCADEMICA E FORMAZIONE

Dal 2011 (1° gennaio) ha preso servizio nel ruolo di professore associato presso la Facoltà di Economia dell’Università Roma Tre, afferendo al Dipartimento di Economia e, successivamente al riordinamento delle strutture dell’Ateneo, al nuovo Dipartimento di Studi Aziendali (DISA)

Dal 1995 (1 luglio) al 2010 è stata ricercatrice di ruolo di Storia Economica (settore scientifico-disciplinare SECS P/12) presso la Facoltà di Economia dell’Università Roma Tre

Nel 1990 ha vinto una borsa di studio per il dottorato di ricerca in Storia economica con sede amministrativa presso la Facoltà di Economia e Commercio dell’Università di Bari (V ciclo) e nel 1993 ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in Storia economica

Nel 1990 ha conseguito il diploma di Archivistica presso la Scuola di specializzazione di Archivistica, Paleografia e Diplomatica dell’Archivio di Stato di Roma

Nel 1989 è stata borsista dell’Istituto internazionale di Storia Economica “F. Datini”, per la partecipazione all’XI Corso di specializzazione in Storia Economica “F. Melis” (Prato dal 3 al 15 aprile 1989)

PARTECIPAZIONE A PROGETTI DI RICERCA E ATTIVITà EDITORIALE IN RIVISTE

Ha partecipato a vari progetti di ricerca di interesse nazionale tra cui il progetto cofinanziato dal MURST (2005) su Assetti territoriali e trasformazioni economiche e sociali dell’area Ostiense-Testaccio tra basso Medio evo ed età Moderna, coordinatore nazionale: prof. C.M. Travaglini (Università degli Studi Roma Tre)

Dal 1993 al 1995 ha collaborato al progetto di riordinamento archivistico, schedatura analitica e trasferimento su disco ottico della documentazione dell’Archivio storico dell’IRI presso il Consorzio Roma Ricerche

Dal 1993 collabora alla rivista interdisciplinare di storia «Roma moderna e contemporanea», prima come segretaria di redazione e poi come corrispondente scientifico

Dal 2014 è nel comitato di redazione della rivista «Ricerche di Storia Economica e Sociale»

E’ referee delle riviste «Città e Storia», «Storia e problemi Contemporanei», «Dimensioni e problemi della Ricerca Storica»; ha svolto attività di revisione dei progetti SIR 2014 per conto del Miur

ORGANIZZAZIONE DI EVENTI CULTURALI E SESSIONI DI CONVEGNI

Nel gennaio-maggio 2015 ha curato la sezione scientifica della mostra L’economia in guerra organizzata dalla biblioteca di area economico-giuridica di Roma Tre, Pierangelo Garegnani, nel cui ambito sono stati presentati diversi incontri seminariali

Ha organizzato il panel Production, Trade and Business organization in the Dairy sector between early industrialization and Globalization al XVIIth World Economic History Congress Diversity in Development (Kyoto, 3-7 agosto 2015, co-organizzatori Silvia Conca, Claudio Besana, Francesco Chiapparino)

Ha organizzato il panel La France et l’Italie Formagère: une comparaison entre économies et territoires (1870-2000) e il panel La qualité pour la loi? Les produits italiens au XX siècle, presentati rispettivamente alla Prémiere Conférence International d’Histoire et de Cultures de l’alimentation (Tours 25-26 marzo 2015) e alla Deuxième Conférence Internationale d’histoire et des cultures de l’alimentation (Tours 26-27 maggio 2016) co-organizzatori Silvia Conca, Claudio Besana, Sylvie Vabre

Ha organizzato il panel The emergence of a Cheesemaking Europe (19th and 20th century) presentato al convegno di EURHO (Rural History), Lovanio 11-14 settembre 2017 (co-organizzatori Carin Martiin e Sylvie Vabre)

Ha fatto parte del comitato scientifico del convegno Food and Culture, direttore scientifico Giovanna Motta, (Roma, Università La Sapienza, 9-11 giugno 2016)

AMBITI DI ATTIVITà SCIENTIFICA

– Analisi di temi di storia bancaria e del credito tra i secoli XVIII-XIX sia sotto il profilo dei circuiti finanziari attivati dalle istituzioni bancarie, sia sotto il profilo di quelli attivati da rapporti interpersonali di prestito

– Analisi delle trasformazioni urbanistiche ed economico-sociali dell’area romano-laziale tra i secoli XVIII-XX, nel cui ambito sono stati esplorati diversi filoni di ricerca:

  • evoluzione e il ruolo economico della navigazione fluviale del tratto urbano del Tevere dall’800 al suo declino alla vigilia della seconda guerra mondiale
  • trasformazioni urbane, dinamiche demografiche ed evoluzione degli assetti proprietari e produttivi di Roma e dell’Agro romano tra ‘800 e ‘900.
  • municipalizzazione dei servizi pubblici

– Industria alimentare secoli XIX-XX

RELAZIONI E COMUNICAZIONI A CONVEGNI NAZIONALI E SEMINARI

  • I Censi a Roma nella congiuntura monetaria di fine Settecento Convegno su Roma negli anni di influenza e dominio francese 1798-1814. Rotture continuità innovazioni tra fine Settecento e inizi Ottocento, Roma, Palazzo delle Esposizioni, 26-28 maggio 1994.
  • Intermediazione privata e innovazione creditizia a Roma nella prima metà dell’Ottocento.Convegno su Roma fra la Restaurazione e l’elezione di Pio IX. Amministrazione, economia, società, cultura, Roma, Archivio di Stato di Roma, 30 novembre – 2 dicembre 1995:
  • (in collaborazione con A.L. Palazzo) Il Tevere navigato e navigabile. Note sul trasporto fluviale tra Restaurazione e Unità d’Italia Convegno su La città e il fiume (secoli XIII-XIX), Roma, Castel Sant’Angelo, 24-26 maggio 2001
  • Le vicende del porto fluviale di Roma tra i secoli XIX e XX. Convegno su Ricerche e progetti sull’area Ostiense, Roma, Aula Magna del Rettorato Roma Tre, 28 giugno 2001, working papers, 4, CROMA, Università degli Studi Roma Tre, 2003 Perimetrazioni urbanistiche e aree industriali da Roma Capitale al secondo dopoguerra, La città e i suoi limiti, I Convegno Nazionale di Storia Urbana, Lecce, 10 – 12 ottobre 2002
  • Alle origini del quartiere industriale; dinamiche demografiche e territoriali nel suburbio e agro ostiense, secc. XVIII-XX, II Convegno Nazionale di Storia Urbana, Roma, 24 – 26 giugno 2004
  • Il credito nel Lazio nel primo cinquantennio unitario, Congresso nazionale Regione Lazio e Università di Cassino, Il Lazio contemporaneo e la storia regionale in Italia, Cassino, 26-28 settembre 2005
  • A costo della vita. Tentativi di bonifica nell’Agro romano a fine ‘800, Congresso internazionale, Università degli Studi di Roma Tre, CROMA, Dipartimento di Economia, Ecole Française de Rome, Casa de Velázquez,TELEMME, Maison méditerranéenne des sciences de l’homme, Ecole française d’Athènes, Società italiana degli storici dell’economia, 11-13 maggio 2006. Du fatalisme à l’exploitation du risque. Le risque et les économies méditerranéennes du Moyen Âge à nos jours
  • La crisi del ’29 e le sue conseguenze in Italia, Università de L’aquila, Facoltà di Economia, maggio 2008
  • La bonifica dell’Agro romano tra ‘800 e ‘900, Museo Nazionale Preistorico Etnografico Luigi Pigorini corso di aggiornamento per i docenti, organizzato da Italia Nostra, Giovedi 10 novembre 2011
  • La riflessione storiografica di Giuseppe Tomassetti sulla bonifica dell’Agro romano, Convegno di studio Giuseppe Tomassetti a 100 anni dalla morte e la sua opera sulla Campagna romana, Roma, 6-7 dicembre 2011
  • Da stabilimento del latte ad azienda municipalizzata. La centrale del latte di Roma tra gli anni ’30 e il secondo dopoguerra, Convegno di studio Una Capitale tra due crisi, Roma 25-26 ottobre 2012
  • Da via navigabile a risorsa per la bonifica: l’evoluzione delle funzioni economiche del Tevere a valle di Roma tra XIX e XX secolo, Convegno internazionale Roma, Tevere, Litorale, 3000 anni di storia, le sfide del futuro, Roma 29 – 31 maggio 2013
  • Le origini agrarie della periferia di Roma. Le borgate rurali e la vicenda di Borgo Acilio, relazione al seminario Roma, Tevere, Litorale – 3000 anni di storia, le sfide del futuro, 19 novembre 2014, VIII Incontro 19 novembre 2014 organizzato da British School at Rome, CROMA – Università di Roma Tre, École française de Rome, Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma;
  • (in collaborazione con C. Besana) L’industria e il mercato dei prodotti caseari dell’Italia del Novecento: traiettorie di una ricerca in corso, Convegno di Studi Innovare nella Storia Economica: temi, metodi, fonti Roma, Università Roma Tre, 10-11 ottobre 2014
  • Lignes d’évolution dans l‘industrie fromagère italienne de la Seconde Guerre mondiale à nos jours, Première conférence internationale d’histoire et des cultures de l’alimentation Organisée par l’Institut Européen d’Histoire et des Cultures de l’Alimentation (Tours, France) 26-27 mars 2015, Tours, France
  • Sheep dairy farming in Central and Southern Italy between the interwar years, with a focus on Pecorino Romano cheese, XVIIth World Economic History Congress “Diversity in Development” Kyoto, Japan – 3-7 August 2015, Session 20109: Production, trade and business organization in the dairy sector
  • (in collaborazione con P. Tedeschi), To be a PDO product or not to be? Some Italian cheeses during the interwar period, Rencontre Franco-Italienne, Produits Laitiers, territoires et marchés, Université de Bordeaux Montaigne, 1 aprile 2016
  • La filiera produttiva casearia nell’agro romano nel ’900, Università La Sapienza, 12 maggio 2016
  • Sur les marques et dénominations nationales: le cas du Pecorino Romano, Deuxième conférence internationale d’histoire et des cultures de l’alimentation Organisée par l’Institut Européen d’Histoire et des Cultures de l’Alimentation, Tours , 26-27 maggio 2016
  • I marchi e le denominazioni di origine dell’industria casearia nel XX secolo. Il caso della filiera del Pecorino romano, Food and Culture, History, Society, Communication, Roma, 9-10 giugno 2016
  • Scenari del commercio internazionale dei prodotti alimentari nel ‘900, L’industria alimentare nel Novecento. Il caso italiano nel contesto internazionale, facoltà di economia, Dipartimento di storia dell’economia, della società e di scienze del territorio “Mario Romani”, Milano, 7 luglio 2016
  • (in collaborazione con R. Ghezzi), Sui marchi e le denominazioni di origine nel settore caseario ovino. Il caso del Pecorino romano e del Pecorino toscano. Prospettive e ipotesi di ricerca sulla storia dell’industria alimentare italiana, Workshop 13 – 14 gennaio 2017, Ancona, Università Politecnica delle Marche, Facoltà di Economia.
  • (in collaborazione con R. Ghezzi), Pecorino romano and Pecorino toscano: how a great cheese became a niche product and how a niche cheese it has developed in the international markets, Produits menaces, produits oubliés, produit disprus. Cuases et mechanism du declin (XIV-XXI siècles) Université Bordeaux Montaigne, 4-6 aprile 2017
  • From Penicillium Glaucum to Penicillium Fuscum, Histoire et adaptation des champignons Penicillium du fromage, Université Paris Sud, colloque 31 mai 2017
  • The origins of excellence. The debate on the quality of milk and cheese between XIXth and XXth Centuries), 3e Conférence Internationale d’Histoire et des Cultures de l’Alimentation, Université François-Rabelais, Tours, 1-2 June 2017
  • Production, consumption and trade of cheese in the XX century in a global perspective, III Rural History Conference, Lovanio, 11-14 settembre 2017
  • Da Marcantonio a Paolo Borghese. Un caso di nobiltà imprenditoriale nella transizione dallo Stato pontificio allo Stato unitario, Convegno ASSI, “Imprenditori e mangaer nella storia economica”, Milano, Università Bocconi, 6-7 ottobre 2017

Monografie
Una gestione bancaria ottocentesca. La Cassa di risparmio di Roma dal 1836 al 1890, Napoli, ESI, 1999
Ostiense. Assetti proprietari e trasformazioni economico-sociali di un settore dell’Agro romano (secoli XVIII – XX), Roma, CROMA, 2007

Curatele
Il Quadrante Ostiense tra Otto e Novecento, «Roma moderna e contemporanea», XII, 2004, 1-2 (in collaborazione con P. Avarello, A.L. Palazzo, C.M. Travaglini)

Economia, società e politiche urbane del territorio Ostiense (secc. XIX-XX),  «Roma moderna e contemporanea», XX, 2013, 1 (in collaborazione con C.M. Travaglini)

Ricerche sul patrimonio urbano tra Testaccio e Ostiense Introduzione e curatela, «Roma moderna e contemporanea», XX, 2013XX, 2013, 2 (in collaborazione con C.M. Travaglini)

Cibo in età moderna e contemporanea tra produzione e consumo (secc. XVIII-XX), «Ricerche di Storia Economica e Sociale», I, 2015, 1-2 (in collaborazione con V. Pinchera)

Cheese Manufacturing in the Twentieth Century. The Italian Experience in an International Context,  Brussels, P.I.E. Peter Lang, 2017 (in collaborazione con C. Besana e R. Ghezzi)

Saggi e articoli
La Cassa di risparmio di Roma. Un episodio di modernizzazione finanziaria nell’800, «Roma moderna e contemporanea», I, 1993, 2, pp. 111-129

Il prestito tra privati a Roma attraverso le fonti notarili e fiscali del XVIII-XIX secolo, «Roma moderna e contemporanea», II, 1994, 1, pp. 139-151

La Cassa di risparmio di Roma nel nuovo contesto unitario (1870 -1880), «Storia e problemi contemporanei», VIII, 1995, 16, pp. 89-103

Intermediazione privata e innovazione creditizia a Roma nella prima metà dell’Ottocento, in Roma fra la Restaurazione e l’elezione di Pio IX. Amministrazione, economia, società, cultura, Atti del convegno (Roma, 30 novembre – 2 dicembre 1995), Roma, Ministero per i Beni Culturali e Ambientali, Archivio di Stato di Roma, Università di Roma Tre, CROMA, 1997, pp. 475-511

Galli Angelo, Dizionario Biografico degli Italiani, Roma, Istituto della Enciclopedia Italiana, LI, 1999, http://www.treccani.it/enciclopedia/angelo-galli

I Censi a Roma nella congiuntura monetaria di fine Settecento, in Roma negli anni di influenza e dominio francese 1798-1814. Rotture continuità innovazioni tra fine Settecento e inizi Ottocento, a cura di P. Boutry, F. Pitocco, C.M, Travaglini, Napoli, ESI, 2000, pp. 213-232

Grazioli Vincenzo, Dizionario Biografico degli Italiani, Roma, Istituto della Enciclopedia Italiana, LIX, 2002, http://www.treccani.it/enciclopedia/vincenzo-grazioli

Territorio, popolazione e proprietari nell’area Ostiense, «Roma moderna e contemporanea», XII, 2004, 1-2, pp.11-47 (in collaborazione con C. M. Travaglini)

La navigazione fluviale sul Tevere a valle di Roma dall’Unità al secondo dopoguerra, «Roma moderna e contemporanea», XII, 2004, 1-2, pp. 61-96

Il Tevere navigato e navigabile. Note sul trasporto fluviale tra Restaurazione e Unità d’Italia, in La città e il fiume, a cura di C.M. Travaglini,  Roma, école Française de Rome, 2008, 265-282 (in collaborazione con A.L.  Palazzo)

Il credito nel Lazio nel primo cinquantennio unitario, in Il Lazio contemporaneo, a cura di M. De Nicolò, Milano, Angeli, 2008, pp. 173-191
La bonifica dell’Agro alla vigilia della marcia su Roma. I centri rurali creati nel 1921-22, in La Capitale della Nazione. Roma e la sua provincia nella crisi del sistema liberale, Roma, Viella, 2011, pp. 281-300

La stazione invernale di Campo Imperatore e la valorizzazione turistica del versante aquilano del Gran Sasso: una lettura in chiave storica, «Città e Storia», VI, 2011, pp. 111-149

A costo della vita. Tentativi di bonifica dell’Agro romano a fine ‘ 800: i casi di Tre Fontane e Valchetta Mancini, in Les sociétés méditerranéennes face au risque, a cura di G. Chastagnaret, B. Marin, O. Raveaux, C. Travaglini, Institut Francais d’Archéologie Orientale, Il Cairo, 2012, pp. 275-289

Introduzione a Economia, società e politiche urbane del territorio Ostiense (secc. XIX-XX), 2013, pp. xx (in collaborazione con C.M. Travaglini)

L’Agro Romano e il suo settore Ostiense negli anni della grande trasformazione (1870-1930), «Roma moderna e contemporanea», XX, 2013, 1, pp. 11-35

Introduzione a Ricerche sul patrimonio urbano tra Testaccio e Ostiense, XX, 2, pp. 371-378

La riflessione storiografica di Giuseppe Tomassetti sulla bonifica dell’Agro romano, in Giuseppe Tomassetti a cento anni dalla sua morte e la sua opera sulla Campagna Romana, «Miscellanea della Società Romana di Storia Patria», 60, 2014, pp. 1-10

Il mercato del latte e dei prodotti caseari nell’Italia del Novecento, «Proposte e Ricerche», 72, 2014, pp. 129-137 (in collaborazione con C. Besana)

Da Stabilimento del latte ad azienda municipalizzata. la Centrale del latte di Roma tra gli anni Venti e il secondo dopoguerra, «Roma moderna e contemporanea», XXI, 2013, 1-2, pp. 125-163

Per una storia del settore caseario nell’Italia del Novecento. Note su una ricerca in corso, In Innovare nella storia economica: temi, metodi fonti, Prato, 2016, pp. 541-568

Introduzione a Cibo in età moderna e contemporanea tra produzione e consumo (secc. XVIII-XX), «Ricerche di Storia Economica e Sociale», I, 2015, 1-2 (in collaborazione con V. Pinchera), 9-13

Introduzione a Cheese Manufacturing in the Twentieth Century. The Italian Experience in an International Context (in collaborazione con C. Besana e R. Ghezzi), Brussels, P.I.E. Peter Lang, 2017, pp. 19-30

The Production of Pecorino Cheese in the Roman Countryside from the End of the Nineteenth Century until the 1930s, in Cheese Manufacturing in the Twentieth Century The Italian Experience in an International Context, Brussels, P.I.E. Peter Lang, 2017, pp. 197-217

I marchi e le denominazioni di origine nellindustria casearia nel XX secolo. Il caso del Pecorino romano, in Food and Culture History Society Communication, a cura di Giovanna Motta, Roma, Edizioni Nuova Cultura, Volume II, pp. 345-359

Dal Pecorino romano al “Cacio romano”. Come nasce (e si trasforma) una Dop, «Proposte e Ricerche», 2017, 79, pp. 39- 55

Insegnamenti Lauree Triennali (DM 270/04)

Insegnamenti Lauree Magistrali (DM270/04)

Insegnamenti Laurea Triennale e Laurea Magistrale ad esaurimento (DM509/99)

Insegnamenti Vecchio Ordinamento (Laurea quadriennale - Economia aziendale)